• 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
   

La costa di Diamante

Il nome di questa fascia di territorio dell'Alto Tirreno Calabrese prende il nome dalla sua località più nota, Diamante, delizioso borgo sul mare conosciuto per i Murales che la rendono un museo a cielo aperto. La zona viene anche denominata Riviera dei Cedri per via della diffusa coltivazione del cedro, un agrume prezioso dalla coltivazione difficile che in questo territorio in passato era coltivato anche in piccoli appezzamenti di terreno. L'area comprende, tradizionalmente, anche una parte del territorio montano compresa nel Parco del Pollino, che si trova immediatamente a ridosso della zona costiera, e ne fanno parte 22 comuni compresi fra Tortora e Paola.

Vi si annidano borghi storici di straordinaria bellezza, che, fra montagna e mare, cultura, enogastronomia e religiosità, sapranno stupirvi.

Da non mancare, il festival del peperoncino, che si svolge, appunto, a Diamante ogni primo week end di settembre e che regala a questo luogo un’appendice di vitalità prima della tranquillità dell’autunno.

Per saperne di più… www.inrivieradeicedri.it/  www.comune-diamante.it

La soluzione

Belvedere Club Hotel****

Collocato in un suggestivo scenario tra mare e montagna, dista solo 50 mt dal mare e meno di 2 chilometri dal paese. PRIVO DI BARRIERE ARCHIETETTONICHE... (leggi tutto)