• 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
   

Trapani e la via del sale

La strada che da Trapani conduce a Marsala, costeggiando la laguna che accoglie Mozia, è ciò che vi resterà negli occhi più di ogni altra immagine.

Andateci al tramonto: gli specchi d'acqua suddivisi da sottili strisce di terra formano una scacchiera irregolare e multicolore e, in quest'ora del giorno, vi regalerà uno spettacolo raro di luce riflessa sugli specchi d'acqua e di fenicotteri rosa elegantemente in posa.

Nel Trapanese le Saline sono diffuse ovunque: lo spettacolo che offrono e il Museo del Sale sono una tappa che merita da sola il viaggio.

In mezzo ad una laguna, MOZIA, ora San Pantaleo, piccolissima: eppure proprio qui i Fenici diedero vita ad una prosperosa colonia. La riscoperta di Motya è legata al nome del nobile inglese Giuseppe Whitaker, che alla fine dell'800 si stabilì in Sicilia avviando un fiorente commercio di esportazione di vino Marsala. Sull'isola si erge l'abitazione dei Whitaker, oggi trasformata in museo.

Di fronte, le Isole Egadi: Favignana, Levanzo e Marettimo, diversissime tra loro per conformazione e paesaggio.

Per respirare ancora un po' di storia, potete spingervi a ERICE, racchiusa ancora oggi nel perimetro tracciato dalle stradine medievali e dove il tempo sembra essersi fermato, o a SEGESTA, che porta ancora intatti i segni delle civiltà che vi si sono avvicendate nei secoli.

Oppure passeggiare per TRAPANI: essendo racchiusa tra due mari, può capitare girando per i vicoli, di ritrovarsi direttamente sul mare perché i vicoli terminano così, su uno scoglio, con le case bagnate dalle onde del mare, o su qualche spiaggetta nascosta.

Guardate i volti, chiedete, parlate. Annusate l'aria, gustate i sapori, assaggiate il vino... e passeggiate senza nemmeno chiedervi dove siete: la Sicilia più autentica si scopre così.

Per saperne di più… www.siciliapreziosa.it www.zingarate.com  www.fondazionewhitaker.it

Le soluzioni

Tonnara di Bonagia Resort**** Valderice 
Luogo di grande fascino, imponente e monumentale, racchiude in sé secoli di storia e i segni di una cultura nata e vissuta col mare e per il mare.
Il Resort nasce dalla ristrutturazione conservativa di una antica tonnara di fine ‘400 e ingloba tutte le caratteristiche di un passato che continua a vivere nel presente energicamente: la casa del rais, il marfaraggio, il luogo di rimessaggio delle muciare; la Torre, simbolo indiscusso del complesso e sede del "Museo del Mare e della Mattanza"; l’antica Chiesetta... (leggi tutto

Kartibubbo Beach Villaggio Residence 
Capo Granitola

Sea Club Tirreno***
Trapani

Immerso nella bellezza selvaggia della costa sudoccidentale della Sicilia e nella folta vegetazione afro-mediterranea, il Resort vanta un accesso diretto alla spiaggia attraverso un vialetto interno, e si trova in prossimità di Capo Granitola, a 8 km da Campobello di Mazara. Ci troviamo a 70 miglia dalle coste africane, su una baia incantevole baia custodita da un romantico faro…(leggi tutto).  Sul lungomare, in località Pizzolungo, a metà strada fra Trapani ed Erice, in una piccola oasi di relax. Dista circa 3 km dalla città di Trapani e 22 km dall’aeroporto di Birgi. Direttamente sul mare, è dotato di un porticciolo turistico, ideale punto di partenza  per immersioni, noleggio imbarcazioni, escursioni in barca verso le Isole Egadi, nonché di una marina privata per imbarcazioni da diporto... (leggi tutto)